Image Image Image Image Image

Ecco una delle postcard più belle del documentario:

Scroll to Top

To Top

PRESS

Emergency Exit vince come Miglior Documentario Straniero al Madrid International Film Festival!

Qualche giorno fa siamo stati a Madrid per due ragioni: la prima è stata la selezione del doc (di cui già sapevate) al Madrid Internatiobal Film Festival 2014, in concorso con due nomination. La seconda ragione è stata far coincidere questo viaggio con le riprese di una delle tappe della nostra webseries, ispirata al film, con interviste a 3 italiani emigrati a Madrid e di cui vi parleremo nei prossimi giorni.

Ma la grande soddisfazione è stata la partecipazione a questo festival internazionale, in cui erano in competizione oltre 150 lavori da ben 25 nazioni differenti.

L’anteprima internazionale di Emergency Exit, è stata dunque il 18 luglio proprio a Madrid. 

 

 

 

 

Il giorno successivo alla proiezione, c’è stata la premiazione, a cui, per imprevisti problemi di salute, non ho potuto, con gran dispiacere partecipare. Ora va tutto bene :-)

Ecco però qualche foto felice scattata all’anteprima del film:

 Mi hanno accompagnato in questa splendida avvenura anche il nostro compositore della colonna sonora, Gioacchino Balistreri, e la nostra operatrice Paola Ferrara.

Infine, dopo un precipitoso rientro in Italia, la grande notizia arriva durante la notte in Italia, direttamente dal red carpet!

Che notizia inattesa: ringraziamo di cuore la giuria del festival che ci ha dato questo premio, e io, personalmente ringrazio tutti quelli che hanno creduto in questo film dall’inizio. Ma soprattutto gli italiani all’estero che ho incontrato in questo viaggio lungo l’Europa e gli Stati Uniti: le loro storie, il loro legame, la loro speranza nonostante tutto, hanno trasmesso un energia speciale a questo documentario, che, soprattutto all’estero, viene percepita e valorizzata.

Grazie a tutti voi.

La prossima proiezione: Ischia Film Festival 2014

Stiamo lavorando moltissimo per poter dare una distribuzione al documentario, all’estero ma soprattutto in Italia.

Riceviamo (da voi) e spediamo ogni giorno email e messaggi per cercare il modo migliore di diffondere il film e la realtà che esso racconta, vista con gli occhi dei giovani italiani all’estero. Non è facile, molto spesso occorre attendere settimane per avere risposte incerte e vaghe da parte di televisioni, uffici e piattaforme web; lo stesso circuito dei festival è un garbuglio di regolamenti, applications, invii di pacchi e materiali… e spesso non c’è nemmeno la certezza che i film vengano visti.  Ma sono certa che riusciremo. Riusciremo a darvi il modo di vedere Emergency Exit ed acquistarlo online.

Per il momento, nel corso dei prossimi mesi, ci saranno alcune proiezioni esclusive del documentario all’interno dei circuiti dei festival, spesso accompagnati da incontri con me (regista) e alcuni dei protagonisti. Il prossimo appuntamento è a ISCHIA, nell’ambito dell’ Ischia Film Festival 2014, che ha selezionato il nostro documentario nella sezione Fuori Concorso ‘Scenari': la proiezione è prevista per Sabato 28 giugno, alle ore 22, presso la splendida cornice del Castello Aragonese (sulla Terrazza del Sole). Ci sarò anche io a presentare il film, che aspettate a prenotare un weekend cinefilo a Ischia? :-)

 

Chiudiamo ricordandovi l’uscita della prima puntata della WEBSERIES ispirata al film, dedicata alla città di Bruxelles. Ha ricevuto oltre 1400 visualizzazioni in una settimana! Trovate la puntata anche sul nostro sito work in progress, www.emergencyexit.it/webseries:

Tags | , , , , , , , , , , , , , ,

Recensione del film su Sentieri Selvaggi

On 03, mag 2014 | No Comments | In Diario, Points of view, PRESS | By Brunella

Un’altra recensione uscita dopo l’anteprima al festival del Cinema Europeo di Lecce:

“Il tema del lavoro nella stringente attualità si è poi insidiato nel lavoro della giovane regista pugliese Brunella Filì, Emergency Exit: documentario itinerante che osserva e parla con giovani italiani emigrati all’estero (Europa e America), purtroppo sempre più unica effettiva fonte di lavoro – che in più valorizzi e che sia affine a ciò che si è studiato. Il documentario trova il suo punto di forza in quello che avrebbe potuto essere anche il suo limite più grande: la stretta vicinanza della regista all’argomento e la netta partecipazione emotiva che tuttavia si fa razionale e attenta, osservatrice in modo particolare dei dettagli, tutti i piccoli gesti e gli oggetti che più di tante parole possono trasmettere dei messaggi”.

Qui il link all’articolo completo.

30

gen
2013

No Comments

In PRESS

By Brunella

Un nuovo partner nel team: LSD magazine

On 30, gen 2013 | No Comments | In PRESS | By Brunella

Lsd Magazine ha iniziato a seguire il nostro documentario verso i suoi passi finali:

Emergency Exit, il docu-trip auto-finanziato dal basso che racconta i giovani italiani all’estero | LSDmagazine.