Image Image Image Image Image

Ecco una delle postcard più belle del documentario:

Scroll to Top

To Top

webseries

18

dic
2014

No Comments

In webseries

By Brunella

EMERGENCY EXIT CALL FOR STORIES: A VOI LA SCELTA!

On 18, dic 2014 | No Comments | In webseries | By Brunella

Infografica-definitiva

Le storie della prossima puntata le scegliete voi!

Siamo pronti a ripartire. Entro Gennaio inizieremo la lavorazione della prossima puntata della nostra serie web, ispirata al documentario cinematografico Emergency Exit – Storie di giovani Italiani all’estero (un film che, come sapete, ora è in fase di distribuzione attraverso Festival e proiezioni speciali su richiesta, scriveteci!), prodotta grazie a Principi Attivi della Regione Puglia, al sostegno di Apulia Film Commission e dell’Ufficio Pugliesi nel Mondo.

Come sapete, sinora abbiamo girato a Bruxelles, Madrid e Lisbona, raccontando storie di vita all’estero e descrivendo, attraverso le voci lontane dei protegonisti, un variegato affresco psicologico dell’Italia di oggi.

Ci manca ancora una destinazione, un racconto da raccogliere, questa volta fuori dall’Europa. Ma dove andare? Sono tantissime le storie che finora ci avete mandato ed è davvero difficile decidere. Qui vi proponiamo alcune idee che ci sono piaciute, ma altre ne attendiamo da voi che siete all’estero, o dai vostri amici e parenti expat ovuque nel mondo, purchè con la voglia di raccontarsi.

  • Andiamo a scoprire com’è la vita dei giovani italiani emigrati in Australia Occidentale, a Perth, a lavoro nelle miniere di ferro  o nelle grandi farm agricole, cercando di ottenere un visto immigrazione permanente?

  • Oppure andiamo a raccontare la vita dei nostri connazionali in California, Stati Uniti, che ci aspettano in Silicon Valley, fra successi incredibili ma anche ritmi di lavoro incessanti e spesso alienanti, non meno di 12 ore al giorno? E poi, non solo S. Francisco, qui:  ma anche le storie quotidiane disperse fra le trafficate strade di Los Angeles, inseguendo sogni di gloria…

  • O ancora: lo sapevate che ci sono squadre di giovani archeologi e ricercatori italiani che curano scavi nei siti preistorici dell’Oman, in Medio Oriente? Vi piacerebbe sapere come ci si adatta alla vita vicino al deserto, pur di fare il lavoro per cui si è studiato?

  • Non è ancora finita: il Sudamerica (l’Argentina e soprattutto il Brasile) – un tempo terra promessa dei nostri nonni contadini emigranti a fine ‘800 – oggi torna fra le mete predilette dei giovani italiani all’estero. Questa volta la spinta non è la fame di inzio Novecento, bensì la crisi economica. Ad esempio il Brasile, che recentemente è stato premiato con upgrade di Standard & Poor’s, sta infatti rivedendo la sua politica sull’immigrazione in modo da favorire l’ingresso di professionisti altamente qualificati nelle imprese brasiliane. Nonostante le sue grandi contraddizioni e disparità tra classi sociali, offre una possibilità ai giovani imprenditori emigranti.

Queste sono solo alcune idee.

Qual è la vostra preferita? 

O ne avete di nuove e più interessanti? 

Scriveteci, raccontateci la vostra storia dall’estero o metteci in contatto con la vostra rete di amici espatriati, condividete questa casting call!

Naturalmente partiremo come sempre dalla Puglia, ma cerchiamo storie da tutta Italia: scriveteci attraverso la nostra pagina Facebook oppure all’indirizzo mail officinemadocsrls@gmail.com

LA PUNTATA PILOTA

 

Tags | , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,