Image Image Image Image Image

Ecco una delle postcard più belle del documentario:

Scroll to Top

To Top

Progetto

04

mag
2013

One Comment

In Progetto

By Brunella

Italiani nella Grande Mela: le prime interviste

On 04, mag 2013 | One Comment | In Progetto | By Brunella

Io, Lucia, Lorenzo e Camilla (Emergency Exit Team quasi al completo, questa volta) siamo a New York da quasi una settimana ormai e abbiamo iniziato a tastare il terreno USA e i suoi abitanti… specie i nostri connazionali. Che sono moltissimi e …davvero molto amati qui a New York, forse più che nel resto dei paesi Europei che abbiamo visitato.

Come si vive qui? Vale davvero la pena di mettere un Oceano di mezzo tra se e l’Italia per ricominciare tutto? La felicità è così a portata di mano, dal più ricco al meno ricco, nonostante la crisi, come racconta il Sogno Americano? E’ ancora presto per cercare di rispondere, però il dubbio c’è e resta forte… 

Per adesso, al di là dell’innegabile fascino della Grande Mela, cavalcare questa giostra piena di luci e di fumo non è affatto semplice come sembra. Per quanto, comunque, l’entusiasmo iniziale, anche per noi che siamo qui solo di passaggio, sia una spinta accelleratrice davvero fortissima, che ti fa aver voglia di girare, girare, girare, senza scendere mai…

Vi lascio con qualche foto dei primi sopralluoghi e delle prime interviste con Matteo (pugliese, giovane imprenditore di 2NYC, che qui vedete nel suo ufficio nel Chrysler Building), che vive a Manhattan;

e con Chiara (nata a Bologna, project manager presso il MoMA, di cui gestisce il sito web), che vive invece al di là del ponte, a Brooklyn.

Restate con noi in questo viaggio, non finisce qui, abbiamo appena iniziato.

Ps: il prossimo post sarà un po’ off-topic… Una lista delle mie personali impressioni…Brunella

 

 

 

Comments

Submit a Comment

You must be logged in to post a comment. Login